Share
twitterlinkedinfacebook
Antonella, Betti e Marco hanno deciso di intervenire sul proprio corpo in modo radicale e definitivo. Nei ritratti in bianco e nero mostrano la loro mutazione, in quelli a colori la loro integrazione col mondo circostante.