Image 1 of 1
IT2011 Mandria Villa dei Laghi 08.jpg
Venaria Reale. Parco regionale La Mandria. Villa dei laghi. E' inserito nella "Tenuta dei Laghi" già proprietà Bonomi - Bolchini, acquisita dalla Regione Piemonte nel '95, porzione del Parco direttamente confinante con la S.P n.2 per Lanzo a nord e con i campi da golf ad ovest. Il "Castello dei Laghi" è ubicato al centro di tre laghi artificiali (Cristoforo, della Strada e Grande) inseriti in un'ampia macchia boschiva.Reposoir di caccia di Vittorio Emanuele II, si presenta come una struttura riecheggiante, in minimale, quella dei castelli francesi, con una particolare forma ad "Y" con il fronte parzialmente occluso alla vista da un basso fabbricato adibito a guardiania. Alla costruzione fa da sfondo e contorno un ambiente paesaggistico rimodellato e riprogettato in funzione della villa stessa: laghi artificiali, prati all'inglese, zone boschive "disegnate".La costruzione adibita a guardiania è in parte adibita a civile abitazione ed in parte a magazzino, piccolo laboratorio e deposito. La villa è invece disabitata. Se ne prevede un completo recupero come relais chateaux e luogo di rappresentanza regionale, mentre già attualmente gli esterni ospitano eventi culturali. E' meta di visite guidate, su prenotazione.